Ettore de Conciliis. Opere 1975-2009

20
ago

Ettore de Conciliis
Opere 1975-2009

96 pagine, 28 illustrazioni in nero, 46 a colori;
rilegato con sovraccoperta, formato 25 × 28 cm
2009
ISBN 978-88-95742-08-3
Euro 15,00

Acquista

L’opera è una narrazione pittorica in forma poetica, in cui la natura, nella sua bellezza esteriore rappresentata con i colori, le forme, i fiori, i ruscelli, è densa di anelito spirituale. Le sfumature tonali, riprodotte nel volume con intensità e nitore cromatico, lasciano volare la fantasia, liberando lo sguardo sulla bellezza, ma anche sulla ricerca del Trascendente, in un lirismo cui il pensiero e l’animo dell’osservatore  percepiscono il senso di infinito, riscoprendo l’unicità del proprio essere e dell’esserci. Così, paesaggi e nature morte si trasformano in luoghi dello spirito, in un costante lavoro di ricerca estetica, non solo pittorica, ma anche dell’universalità del linguaggio dei sentimenti. Il libro, curato nei minimi particolari, parla al cuore di tutti, con la tecnica espressiva di un artista di fama internazionale, ma anche con la rappresentazione degli stati emozionali che si alternano nell’intimo di ognuno. L’opera catalizza l’attenzione sul significato dell’esistenza e sull’attitudine a guardare con purezza il mondo che, nonostante la banalità del male, è sublimato dall’attrattiva del bello dalla sua capacità di incidere sulla sensibilità collettiva. La pubblicazione è un omaggio all’immortalità dell’arte, che vince sulla precarietà dei tempi, per proiettare la mente nell’eternità.