Il Carcere Borbonico di Avellino. Passato e futuro

28
ago

Il Carcere Borbonico di Avellino
Passato e futuro

a cura di Cinzia Vitale

104 pagine, 59 illustrazioni in nero, 25 a colori;
rilegato con sovraccoperta e cofanetto, formato 25 × 29 cm
2011
ISBN 978-88-95742-19-9
Fuori catalogo

L’accurata disamina della storia del Complesso Monumentale Carcere Borbonico, in un volume di assoluto valore artistico e culturale. L’opera, coniugando storia, fasi progettuali, con un ricco corredo fotografico, dimostra efficacemente il passaggio da struttura penitenziaria a polo culturale. L’operazione editoriale si caratterizza per la sistematicità e organicità del copioso materiale documentale, che diventa accessibile al pubblico, in maniera divulgativa. Il saggio, estremamente curato, consultabile grazie al linguaggio accessibile, riscopre il passato del luogo di restrizione e la sua proiezione a diventare l’attuale laboratorio di arte, di cultura, in un contesto che rispecchia l’architettura originaria. Con sensibilità, l’editore ha realizzato un volume che travalica la semplice funzione di narrazione del cambiamento, dimostrando modernità e lungimiranza nella combinazione tra scrittura, progettazione, fotografia. L’opera dimostra la possibilità di recuperare strutture superate nella loro destinazione primaria, per renderle adeguate alle esigenze della contemporaneità. Il lavoro si rivela prezioso, per ritrovare nella funzione editoriale il principale strumento di comunicazione e di scoperta della bellezza di luoghi, angoli nascosti, favorendo la passione verso gli studi storici ed artistici. Il volume è appassionante, grazie ad uno stile editoriale che combina sapientemente diversi linguaggi.