Non luoghi comuni. Viaggi in Polaroid 1

3
ago

Non luoghi comuni
Viaggi in Polaroid 1

di Giuliano Micillo

52 pagine, 56 illustrazioni a colori;
cartelle con cofanetto, formato 31,5 × 29 cm
2013
ISBN 978-88-95742-30-4
Fuori catalogo

Un viaggio nei borghi d’Italia, in cui luoghi noti (comuni) o scoperti ex novo dall’occhio fotografico e insieme pittorico di Giuliano Micillo diventano semplicemente Non luoghi, spazi mai esistiti che la composizione in frammenti di immagini ritagliate e deformate rende vivi e immortala per sempre agli sguardi di chi intraprende questo viaggio, appunto, “in Polaroid”.
Con una tecnica sofisticata, l’autore, usando pellicole scadute o di brevissima durata, ha imparato negli anni a guardare con uno sguardo “altro” tantissimi angoli d’Italia, nascosti dentro città o paesi inaspettati, dandogli una dimensione che nessuna foto d’autore ha mai saputo inventare.
Un campanile si allunga a dismisura, mentre un albero nudo si proietta con i suoi immensi rami su una piazza deserta alle due del pomeriggio. Una casa cantoniera, una chiesa si trasfigurano in rovine di una guerra mondiale o in tracce di paesaggi esotici, grazie al tocco di Giuliano, che ha imparato lui stesso a creare, manipolando con grandissima rapidità le polaroid scattate a raffica e poi montate l’una sull’altra, oppure lasciate da sole.
Immagini che magari non esistono che nello sguardo di Giuliano Micillo, e che la Polaroid non solo registra, ma propone al lettore come provocazione per cercare di scoprire quale luogo si cela in ognuno di questi Non luoghi.