Anno: 2016

Il mio respiro, atto primo

Il volume, di marcata origine introspettiva, curato nella grafica editoriale, comunica al lettore l’alternarsi di pensieri, riflessioni, sensazioni anche lontane nel tempo. La scrittura, semplice e descrittiva, è avvincente, evocativa, pur mantenendo le caratteristiche del genere contemporaneo. La lettura è agevole, per coinvolgere il pubblico nella complessità interiore, indagando i sentimenti e la relazione tra …

Il mio respiro, atto primo Scopri di più

Torna su