1 | De Angelis Art

Annibale Ettore Parisi. Ricordi, passioni ed eventi di una famiglia borghese

Il racconto della storia familiare, attraverso questa pubblicazione, nasce dal desiderio di ripercorrere il passato, con le atmosfere che, purtroppo, non ci sono più. La nostra città, come il resto del Paese, ha vissuto momenti importanti dal punto di vista culturale, politico, sportivo e di questa felice stagione sono rimasti soltanto ricordi, nostalgie, entusiasmi che …

Annibale Ettore Parisi. Ricordi, passioni ed eventi di una famiglia borghese Leggi di più

Francesco Cabras. La temperatura dello sguardo

Francesco Cabras, fotografo, musicista, regista da sempre alla ricerca di nuove prospettive e nuovi orizzonti che la fotografia impone, si impegna a ritrarre volti, paesaggi, persone e luoghi che riescono ad esaudire la sua continua esigenza di scoprire e indagare. Lui stesso ammette di essere sempre stato attratto dalla “temperatura dello sguardo, percepibile anche ad …

Francesco Cabras. La temperatura dello sguardo Leggi di più

Montemiletto, memoria sepolta

L’importanza della mostra e del catalogo risiede nell’obiettivo fondamentale di poter riconsegnare alla storia le immagini recuperate; proposito facilmente sintetizzato dalla celebre locuzione del poeta latino Orazio “sapere aude”, espressione accolta nel secolo XVIII come motto dell’Illuminismo “abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza”. Non vi è alcun dubbio che il materiale raccolto, …

Montemiletto, memoria sepolta Leggi di più

Biennale Angelo Garofalo. Dallo studio alla strada

L’arte nello spazio pubblico è in grande sintesi una forma di “educazione radicale e collettiva” in cui affrontare e ripensare modelli pedagogici, elaborare politiche innovative e inventare procedure per una società che dovrà prevedere la possibilità di un cambiamento costante, necessario, sui nuovi temi che la grave crisi sanitaria che stiamo vivendo in questo momento …

Biennale Angelo Garofalo. Dallo studio alla strada Leggi di più

Luca Daniele. Quaranta e non vederli | 1980-2020

“Quaranta e non vederli” è un reportage foto-giornalistico di Luca Daniele, realizzato tra il 2018 e il 2020, nei quartieri periferici di Avellino. In questi luoghi, a 40 anni dal sisma del 23 novembre 1980, vivono ancora migliaia di persone, centinaia di famiglie. Le istantanee di Daniele catturano un impressionante degrado sociale e urbano. Nei …

Luca Daniele. Quaranta e non vederli | 1980-2020 Leggi di più

Cipro. Crocevia delle civiltà | Catalogo della mostra

Il catalogo della mostra internazionale ai Musei Reali di Torino, a cura di Luca Bombardieri e Elisa Panero, promuove l’immenso patrimonio di testimonianze archeologiche, che costituiscono il percorso espositivo. La mostra, e il relativo catalogo, mettono in evidenza la collezione cipriota dei Musei Reali che conta oggi oltre 1000 reperti ed è la più antica …

Cipro. Crocevia delle civiltà | Catalogo della mostra Leggi di più

Cipro. Crocevia delle civiltà | Guida alla mostra

La guida alla mostra internazionale ai Musei Reali di Torino, a cura di Luca Bombardieri e Elisa Panero, promuove l’immenso patrimonio di testimonianze archeologiche, che costituiscono il percorso espositivo. La mostra, e la relativa guida, rientrano in una operazione culturale internazionale, che attrae studiosi di antiche civiltà e giovani ricercatori, per i suoi contenuti scientifici. …

Cipro. Crocevia delle civiltà | Guida alla mostra Leggi di più

Cipro junior. Viaggiando tra gioco e archeologia

Questo volume, agevole nella consultazione e ricco di immagini fotografiche, è destinato ai ragazzi, per appassionarli agli studi sull’antichità, grazie alla ricognizione completa della civiltà cipriota e alla simulazione della ricerca archeologica. In tal modo, si semplifica il contenuto dell’allestimento espositivo dei Musei Reali, fornendo ai ragazzi e ai loro genitori gli strumenti conoscitivi e …

Cipro junior. Viaggiando tra gioco e archeologia Leggi di più

Il presepe di Fontanarosa

Il Presepe di Fontanarosa, scritto da Angelo Giusto, con la prefazione del vescovo di Avellino, mons. Arturo Aiello, e contenente la Lettera Apostolica di Papa Francesco, è un’opera che condensa, in una sintesi efficace e suggestiva, il linguaggio dell’arte, la tradizione popolare e l’anelito religioso. Il Volume, infatti, arricchito d’immagini, propone al lettore ampie possibilità …

Il presepe di Fontanarosa Leggi di più

Donatella Donatelli. Be that woman

Il catalogo della mostra fotografica di Donatella Donatelli, svoltasi al Museo “Mann” di Napoli e curata da Chiara Reale, sintetizza già nel titolo Be That Woman Mitologia Contemporanea un interessante percorso  sperimentale rivolto a individuare nei volti femminili attuali il retaggio della cultura ancestrale relativa alla Medea, la Dea Madre mediterranea. I volti femminili testimoniano …

Donatella Donatelli. Be that woman Leggi di più

Mario De Cunzo. Testimonianze e ricordi

La pubblicazione in due volumi, realizzata dalla Soprintendenza ABAP per le province di Salerno e Avellino col contributo del MIBACT-Direzione Generale ABAP, nasce come iniziativa per ricordare la figura di Mario De Cunzo, scomparso il 4 maggio 1918, attraverso una serie di testimonianze e immagini della sua lunga straordinaria attività di Soprintendente. Il volume rappresenta …

Mario De Cunzo. Testimonianze e ricordi Leggi di più

Mario De Cunzo. L’impegno di un decennio per il recupero dei beni culturali

La pubblicazione in due volumi, realizzata dalla Soprintendenza ABAP per le province di Salerno e Avellino col contributo del MIBACT-Direzione Generale ABAP, nasce come iniziativa per ricordare la figura di Mario De Cunzo, scomparso il 4 maggio 1918, attraverso una serie di testimonianze e immagini della sua lunga straordinaria attività di Soprintendente. Il primo volume …

Mario De Cunzo. L’impegno di un decennio per il recupero dei beni culturali Leggi di più

Raffaele Della Fera. Opere d’arte tra due millenni

Uno straordinario catalogo, curato da Martine Chantal Fantuzzi, che affascina il lettore per la sua poetica artistica, che spazia dalla natura alla memoria, dalla femminilità all’onirismo. Con il suo cromatismo, Raffaele Della Fera tratteggia un caleidoscopio di emozioni, creando un percorso che, nel ricercare il bello, sembra proporre anche la cifra spirituale del pittore. Tanti …

Raffaele Della Fera. Opere d’arte tra due millenni Leggi di più

Torna su