Donatella Donatelli. Be that woman

Il catalogo della mostra fotografica di Donatella Donatelli, svoltasi al Museo “Mann” di Napoli e curata da Chiara Reale, sintetizza già nel titolo Be That Woman Mitologia Contemporanea un interessante percorso  sperimentale rivolto a individuare nei volti femminili attuali il retaggio della cultura ancestrale relativa alla Medea, la Dea Madre mediterranea.
I volti femminili testimoniano la diversità degli influssi culturali presenti nel mondo che, nella loro differenziazione, convergono in un’unica simbologia, inclusiva dei ruoli di Musa, di madre, di proiezione dei sentimenti d’amore, di forza creatrice, di natura. Donne e bambine, dunque, che si stagliano nella complessità del loro essere e nell’affermazione della propria sensibilità femminile.
I ritratti colgono la trasparenza degli occhi, per interiorizzare le emozioni e lasciare emergere le energie vitali nel loro esternarsi con il magnetismo degli sguardi. Donatella Donatelli indaga la condizione femminile contemporanea, ripercorrendo le specificità etnoantropologiche che continuano a esercitare il loro fascino. La geisha orientale, ad esempio, o gli occhi ardenti di una musulmana, esprimono una femminilità frutto di tradizioni secolari sopravvissute allo scorrere del tempo. Miti moderni, dunque, destinati a sopravvivere al passare del tempo.

Donatella Donatelli
Be that woman
a cura di Chiara Reale

80 pages, 16 illustrazioni in nero, 12 a colori;
brossura, formato 17 × 19 cm
2020
ISBN 978-88-95742-62-5
Euro 15,00

Leggi tutto

Torna su