L’emergenza in Campania per le catastrofi naturali. Il ruolo dell’ossigenoterapia iperbarica
25
gen

L’emergenza in Campania per le catastrofi naturali
Il ruolo dell’ossigenoterapia iperbarica

256 pagine, 1 illustrazione in nero, 16 a colori;
rilegato, formato 17,5 × 25 cm,
1996
[Fuori catalogo]

Volume di pregevole veste tipografica che raccoglie gli atti della conferenza organizzativa campana dei servizi di emergenza per le catastrofi naturali, tenuta a Palinuro il 25 e 26 maggio del 1996. Nella conferenza si chiarisce come l‘ossigenoterapia iperbarica giochi un ruolo prezioso nel salvare vite umane.
Infatti l’ossigenoterapia iperbarica diventa, nei casi di intossicazione da monossido di carbonio o di malattia da decompressione nei pazienti affetti da Crush Syndrome, un indispensabile rimedio, entrato giustamente nel quadro dell’emergenza sanitaria italiana dopo il sisma del 1980.
Questa pubblicazione, oltre a individuare i requisiti minimi che un centro preposto a tale emergenza deve possedere, delinea il ruolo decisivo di questa terapia d’avanguardia nell’ambito di un moderno sistema di protezione civile.