Il Carro di Mirabella Eclano
20
nov

Il Carro di Mirabella Eclano

Edmondo Pugliese

96 pagine, 22 illustrazioni in nero, 16 a colori;
brossura, formato 15 × 24 cm,
1995
ISBN 978-88-86218-08-5
[Fuori catalogo]

La festa del carro di Mirabella Eclano in onore della Madonna Addolorata, è molto più che un rito popolare di tradizioni millenarie. Il carro è la memoria, il legame ancestrale con la natura e il divino, l’identità stessa di una comunità irpina tra le più importanti e dinamiche al tempo dei sanniti. Il grano, prodotto della terra essenziale per l‘uomo, si fa tramite per rendere grazie al Signore dei frutti che ci ha donato, divenendo, attraverso il sapiente lavoro delle mani degli uomini, l‘alto obelisco innalzato ogni anno in occasione della festa dell‘Addolorata.
Il testo, impreziosito da documenti e foto d’epoca, rappresenta il primo excursus sulla storia e le origini del carro, i luoghi, i protagonisti della paglia intrecciata, i timonieri, gli avvenimenti, gli aneddoti della “grande tirata”.